Area servizi demografici e cultura

  • "in memoria di Tommaso", manifestazioni tomistiche

    "in memoria di Tommaso", manifestazioni tomistiche

     

    Domenica 15.04.2018, a partire dalle ore 10.00 si terrà la prima edizione del percorso "Alla scoperta di San Tommaso d'Aquino".

    I turisti, accompagnati da guide turistiche e che incontreranno personaggi in abiti medievali, potranno effettuare gratuitamente una visita storico-religiosa alla scoperta dei luoghi dove è nato San Tommaso d`Aquino e dove il Sommo Dottore ha trascorso l`infanzia.
    La Torre di avvistamento detta "Cannone", la Chiesa di Santa Croce, la prima Chiesa al mondo edificata in onore di San Tommaso e il suggestivo borgo Castello, sono solo alcuni dei siti visitabili.
    Un viaggio a ritroso nel tempo, nella storia e nella spiritualità, un lento cammino segnato da ritualità e fede nei luoghi indissolubilmente legati all'infanzia del Dottore Angelico perché le manifestazioni Tomistiche sono soprattutto questo, conoscere la storia medievale che ha visto la nostra Città protagonista e promuovere il territorio.
    Prenotazioni aperte fino al 10 aprile 2018, alle ore 12.00.
    È possibile ottenere informazioni sull`evento e prenotare contattattando il Responsabile del Settore IV del Comune di Roccasecca ai seguenti numeri 0776-569911, 392-5223783 o scrivere all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o all'indirizzo pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
    Scopriamo Roccasecca e i suoi tesori culturali.

     

    Link all'evento sull'agenda di questo sito

     

  • 74’ anniversario della liberazione della nostra città.

    74’ anniversario della liberazione della nostra città.

    Questa mattina, insieme a tanti ragazzi ed all’associazione “battaglia di Cassino” abbiamo celebrato il 74’ anniversario della liberazione di ROCCASECCA nella chiesa di San Vito ubicata sulle rive del fiume teatro della battaglia finale. È stato emozionante rivivere quei momenti attraverso il racconto dell’Avv Roberto Molle e la testimonianza di Benedetto Malnati. A loro va tutta la nostra gratitudine.

    Ai ragazzi il compito di ricordare alle future generazioni il sacrificio di chi ci ha lasciato in dote una nazione unita e democratica.

    liberazione2

    liberazione4

  • 74’ anniversario della Liberazione di ROCCASECCA

    74’ anniversario della Liberazione di ROCCASECCA

     

    Il 25 maggio 2018 ricorre il settantaquattresimo anniversario della Liberazione di Roccasecca. L'Amministrazione Comunale conscia dell`importanza di riflettere, con i giovani, sull’attualità dei valori conquistati a costo della vita e del decisivo impegno culturale ed educativo della scuola nel trasmettere la memoria di questi sacrifici, con la collaborazione dell`Associazione "Battaglia di Cassino", racconterà, anche grazie alle parole dei testimoni, i giorni della Liberazione della Città nei luoghi in cui la battaglia si consumò: la Chiesa di San Vito Vecchia.

    A partire dalle ore 10:00 del 25 maggio, gli studenti delle classi terze medie e dell'Istituto Economico di Roccasecca saranno i veri protagonisti della manifestazione perché il positivo evolversi del presente è possibile solo attraverso una buona conoscenza ed una corretta lettura del passato.

     

  • Al Festival la medaglia del Presidente della Repubblica

    Al Festival la medaglia del Presidente della Repubblica

    Sta per alzarsi il sipario sulla XXIV edizione del Festival Internazionale Severino Gazzelloni.
    Siamo particolarmente onorati di condividere con tutti i cittadini di Roccasecca il conferimento, da parte del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, della Medaglia del Presidente della Repubblica.
    Si tratta di un atto di adesione presidenziale che il Capo dello Stato, discrezionalmente, attribuisce ad iniziative ritenute di particolare interesse.
    Il Presidente della Repubblica, dunque, ha espresso la sua ideale partecipazione alla XXIV edizione del Festival Internazionale Severino Gazzelloni che può fregiarsi di questo riconoscimento, espressione del personale apprezzamento del Capo dello Stato rispetto all`evento culturale per eccellenza della Città di Roccasecca.
    Un conferimento che, una volta di più, rende tutti noi, tutti i cittadini, orgogliosi di essere figli della stessa Terra che ha dato i natali al Maestro Gazzelloni.

  • Avviso istruttore amm. servizi demografici

    Avviso istruttore amm. servizi demografici

    Avviso di mobilità volontaria copertura din.1 posto Istruttore Amministrativo deiServizi Demografici cat. giuridica C, atempo indeterminato e pieno presso ilComune di Roccasecca - settore 3°.

     

    {phocadownload view=file|id=61|target=s}

    {phocadownload view=file|id=62|target=s}

  • Elezioni politiche e Regionali 4 marzo 2018

    Elezioni politiche e Regionali 4 marzo 2018

    {phocadownload view=filelist|id=25|limit=99}

  • Festival Gazzelloni 2018

    copertina gazzelloni festival

    Roccasecca 24 agosto - 29 settembre 2018 - link al sito ufficiale

     

  • in memoria di Angelo e Giusppe Molle

    in memoria di Angelo e Giusppe Molle

    La città di ROCCASECCA ringrazia il sindaco e l’amministrazione comunale di Tagliacozzo per aver onorato la memoria dei due nostri concittadini Angelo e Giuseppe Molle torturati e uccisi dal regime nazista durante la seconda guerra mondiale.
    Dopo 74 anni la famiglia Molle, da sempre alla loro ricerca, ha riabbracciato idealmente Angelo e Giuseppe scomparsi l’8 maggio del 1944 quando vennero sequestrati, deportati ed uccidi nella città che ha voluto ricordarli. La lapide testimonierà il sacrificio dei fratelli Molle che come tanti hanno lasciato in dote alle successive generazioni un paese libero e democratico e legherà per sempre le comunità di Roccasecca e Tagliacozzo unite nel segno del ricordo.

  • Manifestazione di interesse per 10 posti nelle strutture "Dopo di noi"

    images/icone/servsociali.png

     

    Comunicazione a cura del Consorzio dei Comuni del cassinate per la programmazione e la gestione dei servizi sociali.

    http://www.consorzioservizisociali.fr.it/

     

    {phocadownload view=file|id=106|target=s}

    {phocadownload view=file|id=107|target=s}

  • Manifestazioni Tomistiche - onorificenza San Tommaso D’Aquino

    Manifestazioni Tomistiche - onorificenza San Tommaso D’Aquino

    Monsignor Bruno Forte, Arcivescovo dell'Arcidiocesi di Chieti Vasto, riceverà l'edizione 2018 dell`onorificenza San Tommaso d'Aquino, il premio che ogni anno il comune di Roccasecca riserva a personalità o enti che, attraverso la loro opera, abbiano contribuito a diffondere il pensiero del grande teologo domenicano, cui la Città ha dato i natali.
    Il conferimento avverrà GIOVEDÌ 17 MAGGIO ALLE ORE 17:00 allorquando, dopo la cerimonia di accoglienza e benvenuto a Palazzo Boncompagni, Mons. Forte terrà una lectio magistralis nella chiesa Santa Margherita dove riceverà il premio.
    L'evento chiude le manifestazioni tomistiche "In Memoria di Tommaso" che, come sempre, sono state Un connubio perfetto tra cultura e turismo: dopo la presentazione del libro della scrittrice Aurora Cantini "San Tommaso ad Orvieto" e la cerimonia di premiazione degli studenti dell'Istituto Omnicomprensivo di Roccasecca che hanno partecipato al concorso letterario, il percorso turistico religioso nei luoghi legati alla figura di San Tommaso ha visto la partecipazione di numerosissimi turisti.

  • Manifestazioni tomistiche 2018

    Manifestazioni tomistiche 2018

    Roccasecca si appresta a vivere uno degli appuntamenti più intensi dell`anno: i festeggiamenti in onore di San Tommaso d`Aquino.
    In basso gli eventi in calendario che vedranno un susseguirsi di appuntamenti culturali che si concluderanno il 16 maggio con il conferimento dell`Onorificenza a Mons. Bruno Forte, Arcivescovo dell`Arcidiocesi Chieti-Vasto.
    Ogni anno le manifestazioni tomistiche offrono l`occasione per conoscere e dibattere sulla figura di Tommaso d`Aquino, grande pensatore prima ancora che Santo e contribuire alla divulgazione del nome e delle opere del nostro più illustre concittadino.

  • Mobilità esterna 1 posto istr. amministrativo - Verbale

    Mobilità esterna 1 posto istr. amministrativo - Verbale

    Verbale Commissione del 30 gennaio 2018

    Scarica il documento in formato PDF

     

    Tutti i documenti inerenti la procedura nella relativa pagina della Trasparenza Amministrativa

     

     

  • Nuova luce per il Castello dei Conti D'Aquino

    Nuova luce per il Castello dei Conti D'Aquino

    Da stasera il Castello dei Conti d`Aquino, simbolo della Città, entra nello "skyline" di Roccasecca e diventa ben percepibile, in tutta la sua bellezza, anche di notte.

    La piacevolissima sorpresa giunge, non a caso, a conclusione delle Manifestazioni Tomistiche "In Memoria di Tommaso" e quando la Città ha da poche ore salutato Mons. Bruno Forte che a Roccasecca per ritirare l`Onorificenza "San Tommaso", nel primo pomeriggio, aveva visitato i luoghi natii del Sommo Dottore.
    Questa sera abbiamo mosso un importante passo in direzione della riqualificazione complessiva della cittadella medievale, vera protagonista delle nostre origini e del nostro futuro in termini di crescita culturale e turistica.

  • Riapre la chiesa di San Giovanni

    Riapre la chiesa di San Giovanni

    Restituita ai cittadini anche la Chiesa di San Giovanni, dove domani, domenica 24 giugno, alle ore 11, verrà’ celebrata la messa.

    Nell'anno 1325, quando all'esito della canonizzazione di San Tommaso d'Aquino, Roccasecca aveva realizzato la prima Chiesa al mondo in onore del Sommo Dottore, il Borgo Castello aveva, già da qualche decennio, la sua Chiesa dedicata a San Giovanni, punto di ritrovo della meditazione e dell'incontro rionale. 
    Menzioni della Chiesa di S. Janni si rinvengono sin dall'anno 1310 citate per le decime che venivano versate in favore dell'Abbazia di Montecassino.
    Piccoli accenni storici necessari semplicemente a sollecitare la curiosità, dei cittadini invitati alla celebrazione dell'Eucarestia che si terrà domenica 24 giugno, alle ore 11:00, proprio nella Chiesetta di S. Janni a Borgo Castello. 
    Dopo la ristrutturazione degli affreschi ospitati al suo interno in occasione del Giubileo del 2000, la Chiesetta di S. Janni riapre le sue porte alla storia, ai fedeli, alla cittadinanza e vede celebrare la messa che manca addirittura dall’epoca della seconda guerra mondiale. 
    Sarà un momento importante, voluto all'Associazione culturale "Liberamente per il Castello" che per l’occasione organizzera’ una passeggiata per “il Castello in fiore” ed un rinfresco dopo la messa e voluto dall’amministrazione comunale che dopo il convento, la casa di San Tommaso, la chiesa di Santa Croce e tanto altro sta recuperando a tempi di record tutti i pezzi che compongono la sua storia.

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  +39 0776 569911
  +39 0776 567554
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone