Consiglio Comunale

  • Approvato il bilancio di previsione 2018

    Cari cittadini,
    in data odierna abbiamo approvato il bilancio di previsione 2018 e come lo scorso anno abbiamo messo a disposizione della città un documento contabile strutturato sulla veridicità che conferma quelle indicazioni che gradualmente stanno proiettando la città verso un percorso di sviluppo e di crescita.
    Come lo scorso anno abbiamo confermato l’impiego di risorse a favore del TURISMO, della CULTURA, del recupero del patrimonio e soprattutto a favore della SCUOLA e delle categorie più svantaggiate.
    Anche quest’anno abbiamo previsto stanziamenti per azioni contro la POVERTÀ' e contro il disagio ABITATIVO.
    Anche quest’anno verranno esonerate dal pagamento parziale della tassa sui rifiuti tutte quelle famiglie che convivono con un portatore di HANDICAP.
    Portatori di HANDICAP che sono esonerati anche dal pagamento della mensa e del trasporto scolastico.
    Ma non solo non abbiamo aumentato le tasse, in soli due anni abbiamo invertito la tendenza iniziando ad ABBASSARLE in anticipo rispetto alla promessa di farlo nel quinquennio, partendo proprio dalla TARI.
    E soprattutto senza sacrificare i servizi con una costante attenzione alla cura del decoro urbano e della sicurezza stradale, costantemente garantite grazie al lavoro degli operai comunali.
    Operai fondamentali anche nell’azione di recupero del patrimonio immobiliare comunale.
    Si pensi alla casa San Tommaso, alla Torre cilindrica, alla chiesa di Santa Croce, al ricovero Castiglia ed al convento, tutti beni recuperati che svolgono un ruolo cardine per il rilancio del TURISMO come abbiamo apprezzato qualche giorno fa durante la visita guidata al Castello dei Conti d’Aquino.
    Senza trascurare la casa cantoniera, da poco ristrutturata e che sarà la sede della PROTEZIONE CIVILE intercomunale che verrà inaugurata sabato 21 alle ore 17,30.
    E risorse di bilancio verranno utilizzate anche per implementare la VIDEOSORVEGLIANZA, già presente in alcune zone della città.
    Tutto questo nonostante il disavanzo prodotto dalle precedenti amministrazioni e nonostante i mutui che gravano e graveranno ancora per molti anni sulle tasche dei cittadini per un totale annuo di € 699.445,77.
    E se oggi nonostante questi debiti parliamo di riduzione delle tasse, di esonero per i piu svantaggiati e di iniziative per la CRESCITA è solo grazie all’opera costante di RISANAMENTO e TAGLIO ALLE SPESE superflue, che per anni hanno imperato a palazzo Boncompagni.
    Insomma, stiamo realizzando un’idea di città piu SICURA, finalmente VIVA, che INFORMA e collabora costantemente con i cittadini, che sta ONORANDO i propri debiti e che CRESCE investendo su se stessa, sulla sua storia e che ha iniziato a correre proprio attraverso quella PROGRAMMAZIONE di cui mai si parlava negli anni precedenti e che contabilmente viene tradotta nel BILANCIO che oggi abbiamo approvato.

    Il Sindaco

    Avv. Giuseppe Sacco

  • Consiglio comunale - Diminuita la TARI e approvata delibera contro ampliamento discarica

    Consiglio comunale

    Oggi si è svolto il consiglio comunale. Intanto è stata approvata la delibera discussa ieri in seno al coordinamento dei sindaci ad oggetto il prossimo esaurimento della discarica gestita dalla Mad, nella quale si chiede alla provincia di Frosinone di individuare un sito alternativo e nella quale si invita la Regione Lazio a non emettere un provvedimento di urgenza autorizzando ampliamenti della discarica ormai esaurita, ma di utilizzare volumetrie già disponibili nelle altre discariche della Regione. Un provvedimento doveroso, considerando che l’esaurimento della nostra discarica è stato accelerato proprio a causa dei rifiuti provenienti da altri territori. Sul punto dispiace ed è scandaloso che la minoranza si sia astenuta ed è paradossale che nella stessa giornata, la stessa delibera, è stata approvata all’unanimità dal Comune di Cassino e non da quello sede di discarica.

    Poi è stato approvato il regolamento sulla gestione degli impianti sportivi, quello sui dehors, e quello che regola la videosorveglianza. Infine sono state approvate le tariffe tari. Per la prima volta dopo anni ed anni il Comune di Roccasecca ha messo mano alle tariffe, al ribasso. Infatti, seppur di qualche migliaia di euro, il gettito tari è diminuito ed i cittadini di Roccasecca beneficeranno della riduzione della tassa.Un segnale importante da parte dell’Ente che si sta lasciando alle spalle una difficile situazione economica grazie ad un’opera di risanamento quasi completata.

    Dispiace che nonostante la riduzione la minoranza abbia votato contro, soprattutto se pensiamo che a far parte della minoranza ci sono anche quelli che negli anni passati si sono resi protagonisti di pesanti aumenti della stessa tariffa. Ma anche questo è segno di cambiamento, una città che vuole lasciarsi alle spalle anni bui e con loro la vecchia classe dirigente.

     

  • Convocazione Consiglio Comunale 11 settembre 2018

    Convocazione Consiglio Comunale 29 maggio 2018

    Prot. n° 12421

     

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta straordinaria.

    la riunione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica straordinaria, in prima convocazione, il giorno Martedì 11 Settembre 2018 alle ore 15,00 presso la sala consiliare del Municipio, per trattare il seguente Ordine del giorno:

    1. Regolamento servizio di Asilo Nido comunale. Approvazione.

     

     {phocadownload view=file|id=103|target=s}

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Sig. Di Cioccio Fabrizio P.

     

  • Convocazione Consiglio Comunale 17 aprile 2018

    Convocazione Consiglio Comunale 17 aprile 2018

     

    Prot. n° 4769 - Convocazione Consiglio Comunale in seduta ordinaria.

     

    La riunione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica ordinaria, in prima convocazione, il giorno 17 aprile 2018 alle ore 15,00 presso la sala consiliare del Municipio, per trattare il seguente ordine del giorno

    1. Approvazione nota di aggiornamento DUP 2018/2020.
    2. Approvazione Programma triennale dei lavori pubblici (2018/2020) ed elenco annuale dei lavori pubblici (2018), di cui all’art.21 del D.Lgs. 50/2016.
    3. Verifica della quantità e qualità di aree e fabbricati da destinare a residenza, attività produttive e terziario e determinazione del prezzo di cessione per ciascun tipo di area o di fabbricato.
    4. Imposta Unica Comunale. Approvazione aliquote IMU – TASI anno 2018.
    5. Lgs. 28 settembre 1998 n. 360. Determinazione dell’aliquota di compartecipazione dell’addizionale comunale all’Imposta sul reddito delle persone fisiche da applicare con riferimento all’esercizio finanziario 2018.
    6. Approvazione Bilancio di previsione 2018/2020.

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale

    Fabrizio P. di Cioccio

     

  • Convocazione Consiglio Comunale 27 settembre 2018

    Convocazione Consiglio Comunale

    Prot. n° 13367

     

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta ordinaria.

    La riunione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica ordinaria, in prima convocazione, il giorno 27 settembre 2018 alle ore 15,00 presso la sala consiliare del Municipio, per trattare il seguente Ordine del giorno

    1. Approvazione delle risultanze contabili del Bilancio Consolidato Esercizio 2017.
    2. Istituzione dell’Organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento denominato O.C.C. S.O.S. sovraindebitamento ed approvazione del relativo regolamento di procedura. 

     

    {phocadownload view=file|id=108|target=s}

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Sig. Di Cioccio Fabrizio P.

     

  • Convocazione Consiglio Comunale 28 maggio 2018

    Convocazione Consiglio Comunale 29 maggio 2018

     

    Prot. n° 6676

     

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta ordinaria.

    La riunione del Consiglio Comunale che si terrà, in seduta pubblica ordinaria, in prima convocazione, il giorno 28 maggio 2018 alle ore 15,00 presso la sala consiliare del Municipio, che per mero refuso è stato convocato il 29 maggio 2018 alle ore 15,00. Pertanto il presente avviso sostituisce il precedente, con il medesimo Ordine del giorno

    1. D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, art. 227 – Approvazione Rendiconto della gestione anno 2017.

     

    {phocadownload view=file|id=94|target=s} 

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Sig. Di Cioccio Fabrizio P.

     

  • Convocazione Consiglio Comunale 29 marzo 2018

    Convocazione Consiglio Comunale 29 marzo 2018

     

    Prot. n° 4357 - Convocazione Consiglio Comunale in seduta straordinaria.

     

    La riunione del Consiglio Comunale si terrà, in seduta pubblica straordinaria, in prima convocazione, il giorno 29 marzo 2018 alle ore 14,30 presso la sala consiliare del Municipio, per trattare il seguente ordine del giorno

    1. Approvazione del Regolamento per la disciplina di installazione e gestione dei dehors.
    2. Approvazione del Regolamento per l’uso e la gestione degli impianti sportivi comunali.
    3. Approvazione del Regolamento per la disciplina della videosorveglianza.
    4. Modifica Regolamento e approvazione Piano Finanziario e tariffe TARI anno 2018. 

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale

    Fabrizio P. di Cioccio

     

  • Convocazione Consiglio Comunale 31 luglio 2018

    Convocazione Consiglio Comunale 29 maggio 2018

     

    Prot. n° 10396

     

    Convocazione Consiglio Comunale in seduta ordinaria.

     

    Ordine del giorno:

    1. Approvazione Documento Unico di Programmazione (DUP) 2019/2021 .
    2. Bilancio di Previsione 2018/2020 – Salvaguardia degli equilibri di bilancio ex art. 193 D.Lgs.267/2000 e variazione di assestamento generale (art. 175 comma 8 TUEL).
    3. Ratifica della deliberazione di G.C. n° 91 dell’11.06.2018 “Variazione d’urgenza al Bilancio 2018/2020”.
    4. Alienazione terreno ditta ILARIO STEFANIA soggetto ad uso civico. Art. 8 L.R. n° 1/1986 come modificato dalla L.R. n° 6/2005.
    5. Alienazione terreno ditta MOLLE ROBERTA soggetto ad uso civico. Art. 8 L.R. n° 1/1986 come modificato dalla L.R. n° 6/2005.
    6. Centrali Operative ARES 118 Frosinone-Latina. Istanza alla Regione Lazio per evitare accorpamento.

     

     {phocadownload view=file|id=99|target=s}

     

    Il Presidente del Consiglio Comunale
    Sig. Di Cioccio Fabrizio P.

     

  • Ideal Standard: Consiglio comunale straordinario

    Ideal Standard: Consiglio comunale straordinario

    Convocato un consiglio comunale straordinario per domani 7 dicembre alle ore 15,00. Il consiglio si svolgerà davanti lo stabilimento di via Ortella. Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare.
    Concluso l’incontro all’Unione Industriale.
    In questo momento siamo con i Sindacati per partecipare al tavolo tecnico con la Regione Lazio.

  • Sulla vicenda del vicesindaco Chianta

    valentina chianta

    Il sindaco e l’amministrazione comunale tutta fanno quadrato attorno al vice sindaco Valentina Chianta che ancora una volta ha dato prova di correttezza, coerenza e trasparenza verso i cittadini, manifestando pubblicamente la vicenda che la vede coinvolta. Prendono atto di quanto rappresentato ed in fiduciosa attesa che la magistratura chiarisca ogni aspetto le rinnovano la fiducia e la stima di sempre.

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  +39 0776 569911
  +39 0776 567554
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone