Imprenditore

  • Affidamento incarico esperto materia paesaggistico ambientale

    Affidamento incarico esperto materia paesaggistico ambientale

    Avviso di Selezione Pubblica perl’affidamento dell’incarico di esperto inmateria paesaggistico-ambientale peresperire parere di competenza (sub delega)ai sensi del comma 5 dell’art. 1 della l.r.19.121995, N° 59, l.r.. del 22.03.12 n°8 e ss.mm.ii.

     

    {phocadownload view=file|id=58|target=s}

  • Area finanziaria tributi commercio

    Apertura uffici

    • Lunedì, Mercoledì e Venerdì: ore 8.30 -12.30
    • Martedì e Giovedì: ore 8.30 -12.30  15.30-18.30
    • Sabato: chiuso

    Contatti

    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

     

    Documentazione:

    Avviso pagamento IMU e TASI

    Accesso sistema SUAP

  • Area Urbanistica e lavori pubblici

    Apertura uffici

    • Martedì dalle 16.00 alle 18.00
    • Venerdì dalle 10.00 alle 12.00

    Contatti

    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     

    Approfondimenti

  • Costituita "Le vie Rete di Imprese Roccasecca"

    Questo pomeriggio, dinanzi al notaio Dott. Imparato si è ufficialmente costituita "Le vie Rete di Imprese Roccasecca". Presenti 55 commercianti di Roccasecca che negli scorsi mesi, coordinati dall'assessore al commercio Patrizia Delli Colli, si sono organizzati e uniti per ottenere il finanziamento di centomila euro approvato dalla Regione Lazio con determinazione n. G07999 del 7 giugno 2017. Un finanziamento volto ad attuare una serie di interventi tra i quali la realizzazione di un piano di marketing per inquadrare il posizionamento e il lancio della Rete, funzionale anche alla definizione dell’assetto commerciale, artigianale e dei pubblici esercizi, l’acquisto di alcuni dispositivi di videosorveglianza, di strumenti utili alla manutenzione delle aree di prossimità alle attività coinvolte, di pedane per agevolare l’ingresso dei diversamente abili presso le attività commerciali e i siti di interesse pubblico, nonché interventi di manutenzione e arredo dell’ambiente urbano.
    A presiedere "Le vie rete di imprese Roccasecca" è stato designato Rocco Molle, mentre Rossella Minicillo ricoprirà la carica di vice presidente. 
    Grande soddisfazione è stata espressa da parte di tutti gli esercenti coinvolti nel programma di Rete per questo importante obiettivo che è stato raggiunto anche grazie al supporto dell’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Sacco, cui spetterà il ruolo di controllare e rendicontare presso la regione Lazio sull'operato della rete.

  • Costituzione elenco di imprese

    Costituzione elenco di imprese

    Avviso pubblico per la costituzione el’istituzione di un elenco di imprese alleprocedure negoziate per l’affidamentodei lavori ai sensi dell’art. 36 dell’a.lgs60/2016 e ss.mm.ii.

     

    {phocadownload view=file|id=59|target=s}

  • Costituzione elenco professionisti

    Costituzione elenco professionisti

    Avviso pubblico per la costituzione e laformazione di un elenco di professionistiesperti per l’affidamento dei servizi diarchitettura ed ingegneria di importoinferiore ad € 100.000,00.

     

    {phocadownload view=file|id=60|target=s}

  • La politica è una cosa seria, soprattutto quando si parla di ambiente

    tar lazio

     

    Con sentenza n 633/17 Il TAR Lazio non ha accolto il ricorso proposto dal Comune di Roccasecca contro il rinnovo dell'A.I.A rilasciata a giugno 2016 della Mad e di tutti gli atti allo stesso rinnovo connessi, conseguenti.

    Proporremo appello innanzi al Consiglio di Stato perché siamo convinti dell'ingiustizia della pronuncia ma, soprattutto, perché abbiamo a cuore il territorio in cui viviamo e in cui vogliamo che crescano i nostri figli.
    Fanno, però, riflettere gli assunti del Tar Lazio a sostegno del rigetto della domanda del comune.
    Intanto secondo il Tar non c’è alcun inquinamento perché il cnr avrebbe smentito quanto detto dall’Arpa nel 2014.
    In pratica dice il tar la discarica funziona alla perfezione e le nostre istanze risultano addirittura pretestuose.
    Inoltre il Tar Lazio specifica" che il comune ha partecipato attraverso propri rappresentanti alla conferenza di servizi (conclusasi a maggio 2016 cioè prima del voto di giugno 2016) e non ha mai formulato alcuna opposizione a quanto si andava decidendo e a quanto è stato poi deciso".
    " il rappresentante del comune... presente alla seduta conclusiva della conferenza tenutasi il 18 MAGGIO 2016... non ha formulato alcuna opposizione alla favorevole chiusura della conferenza Oltretutto sottoscrivendo il relativo verbale senza riserve o condizioni)...".
    ".. si intende che il comune abbia prestato assenso alle determinazioni della conferenza".
    Il TAR Lazio ha le idee chiare: ".. se il comune avesse formulato i propri rilievi all'interno della conferenza, le sue "perplessità" avrebbero potuto trovare in tale sede risposta in un senso o nell'altro così influendo sulle decisioni definitive e magari anche prevenendo la formazione di contenzioso".
    E invece il comune di Roccasecca, nelle mani dei precedenti amministratori, non ha fatto nulla di tutto ciò: ha accettato semplicemente passivamente gli eventi che noi contesteremo e contrasteremo con tutte le nostre forze.
    Oggi abbiamo intrapreso un percorso nuovo ottenendo risultati storici come lo stop dei rifiuti da Roma, prima nemmeno si protestava e nemmeno si parlava di ambiente.
    Ma faremo ricorso al Consiglio di Stato.
    Non possiamo e non dobbiamo pagare noi il prezzo delle gestioni "allegre" del passato e per questo faremo sempre tutto quanto è in nostro potere (e anche di più) per proteggere i cittadini e il futuro della nostra Terra!

     

  • Progetto Roccasecca Natale Solidale

    Progetto Roccasecca Natale Solidale

     

    Al via una due giorni di raccolta alimentare.
    Una vera gara di solidarietà e di reale attenzione verso chi vive in difficoltà. 
    Alle tante parole, ai pietismi e ai buoni propositi che rimangono troppo spesso su uno schermo di computer o su uno smartphone, vogliamo dimostrare una volta di più che questa è l’amministrazione della concretezza.
    Sabato e domenica si terrà nei supermercati di Roccasecca una due giorni dedicata dalla locale sezione della Protezione Civile alla raccolta di generi alimentari per le famiglie bisognose. 
    Chi vorrà potrà donare parte della propria spesa alimentare. Un gesto semplice ma di reale generosità verso le troppe famiglie che spesso in silenzio vivono una condizione difficile.
    Saremo proprio noi amministratori a dare concretamente il primo esempio quando, sabato mattina, ci recheremo negli esercizi per acquistare generi alimentari che saranno poi donati. 
    Invitiamo tutta la cittadinanza a seguire l’esempio ed a donare col cuore pasta, farina, olio, zucchero, biscotti e quant’altro possa servire a chi è meno fortunato di noi. Auspico come sindaco che ancora una volta Roccasecca mostri la sua grande generosità.

     

  • Sportello Telematico Unificato del Comune di Roccasecca

    SUAP

     

    Con decorrenza dal 15 gennaio 2018 il Comune di Roccasecca, con Deliberazione della Giunta Comunale del 13.12.2017, n. 154, ha reso obbligatorio l’utilizzo dello sportello telematico per la presentazione di tutte le segnalazioni e le istanze di competenza dello Sportello unico per le attività produttive. Tale obbligo è sancito anche dalla Risoluzione MISE 24/12/2013, n. 212434, secondo la quale, nel caso in cui i SUAP adottino strumenti che consentano la verifica in modalità informatica della completezza formale delle istanze presentate e dei relativi allegati “...non è ammissibile l'utilizzo della modalità di consegna delle S.C.I.A. o delle istanze attraverso la PEC dei Comuni o altre tipologie di inoltro...". Con lo stesso atto deliberativo sono stati aggiornati gli importi dei diritti di istruttoria dovuti per la presentazione delle segnalazioni allo Sportello unico per le attività produttive, prevedendo, tra l'altro, l’esenzione del pagamento dei diritti per le comunicazioni di cessazione delle attività, e per lo Sportello unico per l’edilizia. Gli importi aggiornati sono consultabili alla pagina “Effettua un pagamento” dello sportello telematico.

    Con lo sportello telematico puoi presentare online tutte le pratiche della pubblica amministrazione a qualunque ora del giorno, senza recarti personalmente presso gli uffici dell’ente.

    La pratica presentata attraverso lo sportello telematico, infatti, rispetta i dettami del Codice dell’Amministrazione Digitale.

    • Lo sportello telematico polifunzionale ti permette di:
      - consultare tutte le informazioni e le norme necessarie per presentare la pratica
      - compilare e firmare in modo guidato i moduli digitali
      - controllare ogni fase dello stato di avanzamento del procedimento.
    • Da oggi si riducono così i tuoi tempi di attesta e la pubblica amministrazione migliora il lavoro dei suoi uffici.
      Lo sportello telematico polifunzionale è lo strumento che attua il Piano di informatizzazione, introdotto dal Decreto Legge del 24/06/2014, n. 90 e obbligatorio per tutte le pubbliche amministrazioni.

    A cura del II settore - Economico Finanziario/Tributi/Commercio/Personale

     

    Accesso al sistema

     

  • Suap

    Il Comune di Roccasecca con delibera di Giunta Municipale n. 121 del 9 ottobre 2017, ha attivato lo Sportello Unico per Attività Produttive grazie al supporto della CCIAA DI FROSINONE, ai sensi dell’art.4, comma 10-12 del D.P.R. 160/2010.
    In questa sezione del portale è possibile consultare l’elenco dei procedimenti di competenza del SUAP, e dunque compilare, firmare e inviare una pratica per l’avvio o l’esercizio di un’attività nel territorio del Comune.

     

    Dati identificativi SUAP

    Identificativo  781

    Comune ROCCASECCA ( FROSINONE )

    Accedi allo sportello telematico SUAP

    ATTENZIONE! Le Segnalazioni Certificate di inizio attività e le Istanze devono essere inoltrate esclusivamente utilizzando la procedura informatica all’uopo predisposta (Sito web), l’invio alternativo di pratiche allegate a messaggi di Posta Elettronica Certificata non è consentito.
    Le Segnalazioni Certificate di inizio attività e le Istanze che dovessero comunque giungere alla casella di Posta Elettronica Certificata del SUAP saranno dunque rifiutate, la ricevuta generata automaticamente dal gestore della casella non produce alcun effetto amministrativo ai fini dello svolgimento dell’attività di impresa.

     

  • Sulla corretta applicazione della TARI

    Vista l’incertezza che si è generata a seguito di alcune notizie apparse sulla stampa informiamo i cittadini che Il comune di Roccasecca ha utilizzato criteri corretti per il calcolo della TARI computando la quota variabile, da cui è composto il tributo, una sola volta in relazione alla "superficie totale dell`utenza domestica" (cioè la somma dei metri quadri dell'abitazione e delle relative pertinenze) 

    Pertanto, la TARI, che come a più riprese comunicato non è lievitata nell'esercizio 2017, non necessita di alcun adeguamento ne’ rettifica.

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  +39 0776 569911
  +39 0776 567554
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone