Riapre la chiesa di San Giovanni

Riapre la chiesa di San Giovanni

Restituita ai cittadini anche la Chiesa di San Giovanni, dove domani, domenica 24 giugno, alle ore 11, verrà’ celebrata la messa.

Nell'anno 1325, quando all'esito della canonizzazione di San Tommaso d'Aquino, Roccasecca aveva realizzato la prima Chiesa al mondo in onore del Sommo Dottore, il Borgo Castello aveva, già da qualche decennio, la sua Chiesa dedicata a San Giovanni, punto di ritrovo della meditazione e dell'incontro rionale. 
Menzioni della Chiesa di S. Janni si rinvengono sin dall'anno 1310 citate per le decime che venivano versate in favore dell'Abbazia di Montecassino.
Piccoli accenni storici necessari semplicemente a sollecitare la curiosità, dei cittadini invitati alla celebrazione dell'Eucarestia che si terrà domenica 24 giugno, alle ore 11:00, proprio nella Chiesetta di S. Janni a Borgo Castello. 
Dopo la ristrutturazione degli affreschi ospitati al suo interno in occasione del Giubileo del 2000, la Chiesetta di S. Janni riapre le sue porte alla storia, ai fedeli, alla cittadinanza e vede celebrare la messa che manca addirittura dall’epoca della seconda guerra mondiale. 
Sarà un momento importante, voluto all'Associazione culturale "Liberamente per il Castello" che per l’occasione organizzera’ una passeggiata per “il Castello in fiore” ed un rinfresco dopo la messa e voluto dall’amministrazione comunale che dopo il convento, la casa di San Tommaso, la chiesa di Santa Croce e tanto altro sta recuperando a tempi di record tutti i pezzi che compongono la sua storia.

Pin It

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  +39 0776 569911
  +39 0776 567554
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone