Novità a partire dal 18 maggio

In sitesi le novità deliberate dal CDM ed introdotte a partire dal lunedì 18 maggio.

Si potrà uscire da casa liberamente e muoversi all'interno della propria regione senza dover giustificare gli spostamenti.

Fino al 2 giugno 2020 restano vietati gli spostamenti fuori regione salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute.

Sarà sempre consentito però far rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. E solo in questi casi sarà necessario portare ancora con sé l’autocertificazione.

Resta il divieto di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico. Lmanifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura

Si potranno vedere amici, colleghi e conoscenti fermo restando che sarà sempre valida la regola del distanziamento sociale di almeno un metro oltre all'obbligo di indossare la mascherina se gli incontri avvengono in uno spazio chiuso o all'aperto se non è possibile mantenere la distanza di sicurezza. Restano assolutamente vietate riunioni, feste anche in casa o in luoghi pubblici.

Come da ordinanza Regionale saranno inoltre consentite le seguenti attività economiche, commerciali e artigianali:

• commercio al dettaglio in sede fissa, compresi centri commerciali e outlet;
• commercio su aree pubbliche (mercati, posteggi fuori mercato e chioschi);
• attività artigianali;
• servizi di somministrazione di alimenti e bevande;
• attività di servizi della persona (a titolo esemplificativo barbieri, parrucchieri centri estetici, centri tatuatori e piercing), con l’esclusione delle attività di gestione di bagni turchi, saune e bagni di vapore;
• agenzie di viaggio.

Saranno inoltre consentiti:
• lo svolgimento di attività sportive individuali, anche presso strutture e centri sportivi, nel rispetto delle misure di sanificazione e distanziamento fisico tra gli atleti, nonché tra atleti, addetti e istruttori, con esclusione di utilizzo degli spogliatoi, piscine, palestre, luoghi di socializzazione;
• l’attività nautica di diporto;
• il pilotaggio di aerei ultraleggeri;
• l’attività di pesca nelle acque interne e in mare;
• l’attività di allenamento e di addestramento di animali in zone ed aree specificamente attrezzate, in forma individuale da parte dei proprietari o degli allevatori e addestratori;
• l’apicultura;
• la caccia selettiva delle specie di fauna selvatica allo scopo di prevenire ed eliminare gravi problemi per l’incolumità pubblica

Domani verrà diramata una nuova ordinanza comunale, con l’indicazione degli orari di apertura e chiusura delle attività.

È comunque importante continuare a rispettare tutte le prescrizioni in tema di sicurezza.

Pin It

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  +39 0776 56981
  +39 0776 569845
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone