Ordinanza 31 / 2021 Rinvenimento ordigno bellico

Ordinanza 31 / 2021 Rinvenimento ordigno bellico

Ordinanza sindacale n. 31 del 06/04/2021 - Zona interdetta al transito. rinvenimento ordigno bellico

Il Sindaco

L’anno duemilaventuno addì sei del mese di aprile,

VISTA la comunicazione di rinvenimento di ordigno bellico prot. n. 57/1 redatta dalla Legione Carabinieri “Lazio” Stazione di Roccasecca con la quale si comunica il rinvenimento di ordigno bellico inesploso (bomba a mano SRCM Mod. 35) in cattivo stato di conservazione, risalente presumibilmente al secondo conflitto mondiale;

DATO ATTO che dalla nota sopra citata emerge che il luogo di ritrovamento dell’ordigno è localizzato sul sentiero sito nella frazione Caprile che conduce all’eremo;

DATO ATTO altresì che si è provveduto a delimitare l’area con apposite transenne di pericolo;

DATO ATTO che la Polizia Locale ha confermato la delimitazione dell’area;

CONSIDERATO opportuno, adottare in via precauzionale e a salvaguardia dell’incolumità pubblica la presente ordinanza diretta ad evitare l’accesso inconsapevole di persone presso l’area in esame;

RITENUTO nel caso in esame, in cui le forze dell’ordine sono state già allertate e coinvolte in materia, che il presente provvedimento, di carattere precauzionale, non debba essere preventivamente comunicato alla Prefettura già interessata al riguardo e che ha fornito le direttive del caso;

VISTO l’art.54 del D.Lgs. n.267/2000;

VISTO il D.Lgs 267/2000 ed in particolare art. 147 bis, per cui si attesta la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa del presente provvedimento che non comporta riflessi diretti e indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell’Ente;

VISTA la Legge n.241/1990;

VISTO lo Statuto Comunale;

O R D I N A

  1. E’ fatto divieto a chiunque, fatta eccezione per le forze dell’ordine, la squadra artificieri, di transitare, approssimarsi, permanere e sostare nelle vicinanze dalla zona delimitata con nastro bianco-rosso e transenne sul sentiero sito in località Caprile del Comune di Roccasecca;
  2. La violazione del divieto di cui sopra, potrà comportare a carico dei trasgressori, salve più gravi e/o concorrenti fattispecie penali od amministrative nel rispetto dell’articolo 9 della L. n.689/1981, l’ipotesi di reato prevista e punita dall’art.650 del Codice Penale;
  3. la presente ordinanza è trasmessa:
    – Prefettura di Frosinone;
    – Stazione Carabinieri di Roccasecca;
    – Commissariato di P.S. Cassino;

–  VV.FF. Cassino;

4. che alla presente ordinanza venga data pubblicità attraverso la pubblicazione all’Albo Pretorio del Comune di Roccasecca ai sensi dell’art.8, comma n.3, della Legge n.241/1990 nonché attraverso gli organi locali di informazione ed il sito internet comunale.

Informa Che avverso la presente ordinanza può essere proposto ricorso avanti al TAR ai sensi del D.Lgs. n.104/2010 entro il termine di giorni 60 (sessanta) dalla pubblicazione della presente ordinanza oppure, in alternativa, ricorso straordinario al Capo dello Stato entro il termine di giorni 120 (centoventi) dalla medesima data ai sensi del DPR. n.1199/1971.

Il Sindaco Avv. Giuseppe Sacco

 

Ordinanza 31 2021 Rinvenimento ordigno bellico

Pin It

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  +39 0776 56981
  +39 0776 569845
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone