Sacco su incontro in Regione per Saxa Gres: "Emersa la concretezza"

SAXA GRES, INCONTRO IN REGIONE, SACCO: “EMERSA LA CONCRETEZZA, ORA REMARE TUTTI DALLA STESSA PARTE PER CREARE LE CONDIZIONI FAVOREVOLI PER ACCOGLIERE CHI VUOLE INVESTIRE SU QUESTO TERRITORIO"
 
Il sindaco di Roccasecca: “Borgomeo ha dettato la road map: formalizzata l’offerta vincolante, entro tre mesi la nuova governance, entro fine estate la ripresa della produzione”
 
 
“Dal tavolo regionale è emersa quella concretezza che ci sia aspettava. Ora bisogna che tutti gli attori remino dalla stessa parte: la società, i sindacati, i lavoratori e soprattutto il territorio che deve dimostrare di essere unito, mettendo da parte divisioni e polemiche per fare in modo che chi vuole investire dalle nostre parti, possa trovare quelle condizioni giuste delle quali ha bisogno per fare impresa. Come amministrazione ci mettiamo a disposizione per qualsiasi iniziativa sia necessaria per preparare il campo più idoneo a chi vuole, ripeto, investire e valorizzare la forza lavoro di cui siamo dotati”.
 
E’ quanto dichiarato dal sindaco di Roccasecca Giuseppe Sacco al termine della riunione in Regione Lazio sulla vertenza Saxa Gres.
 
“Una riunione nella quale è emersa la concretezza della buona notizia rispetto all’offerta vincolante che è stata formalizzata, la concretezza della presenza di tutte le parti interessate - la Regione Lazio, con gli assessori Angelilli e Schiboni e il consigliere Maura, la proprietà, i sindacati, Unindustria -e soprattutto la concretezza della road map per il rilancio della nostra storica azienda: entro tre mesi la creazione della nuova governace della Saxa Gres e entro fine estate, comunque dopo gli otto mesi della proroga della cassa integrazione già accordata, la conclusione del lavori e la ripresa della produzione. Oggi è stata scritta una pagina importante per il futuro produttivo del nostro territorio. Mi sento di ringraziare la Regione Lazio per avere svolto egregiamente il ruolo di regia su questa vertenza,la proprietà, i sindacati e soprattutto i lavoratori che non hanno mai smesso di crederci, come mai ha smesso di farlo anche il Comune di Roccasecca. 
Il nostro territorio ha bisogno di credere in se stesso ed ha bisogno di investimenti e di investitori. È il momento dell’unità e della compattezza".

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
  +39 0776 56981
  +39 0776 569845
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone