Sacco: "Solo parlare di riapertura della discarica di Cerreto è imbarazzante"

Il sindaco: “Fondatezza a parte della notizia, noi siamo pronti a opporci in qualunque modo”

E mostra la foto della discarica di stamattina: “Al momento nessun lavoro in corso”

“Circola in queste ora la notizia di una ipotetica riapertura della discarica di Roccasecca. Vedremo. Certo che in un momento storico in cui si parla di green, di transizione ecologica e di impianti con tecnologie moderne, ripartire dalle discariche rappresenterebbe una scelta quanto meno tragicomica. Un po’ come tornare all’era del carbone mentre le macchine viaggiano con l’elettrico: E’ imbarazzante anche solo parlarne e mi fermo qui, perché il resto lo conosciamo tutti”.

Lo dichiara in una nota il sindaco di Roccasecca Giuseppe Sacco, che aggiunge:  “Senza contare che da queste parti abbiamo già qualche piccolo problemino tipo Stellantis e Reno De Medici. Comunque, fondatezza della notizia a parte, al netto di tutti i procedimenti ancora pendenti, Roccasecca e i roccaseccani c’erano prima e, se dovesse servire, ci saranno anche in futuro, senza macchia e senza paura”.

Infine il sindaco mostra la foto dell’area del V bacino: “Questa è l’area del V bacino stamattina. È così da quasi tre anni, non sembra ci siano opere in corso e noi, come diceva mia nonna, “non dormiamo da piedi”. Un messaggio chiaro.

Città di Roccasecca

Propter acquae penuriae id facere dissuasus, descendit ed in lateree eiusdem Montis Rocca, quae, Sicca nuncupatur, aedificavit.

Leone Ostiense

Comune di Roccasecca

  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
  +39 0776 56981
  +39 0776 569845
  Via Roma - Roccasecca (Fr)
Codice Fiscale 81001750603
Partita Iva 00629710609

Provincia di Frosinone