Chiesa Rupestre di S. Michele Arcangelo

La Chiesa Rupestre di San Michele adorna la rocca di Roccasecca, con storia millenaria e preziose opere pittoriche.

Descrizione

La Chiesa Rupestre di San Michele Arcangelo, conosciuta come "Chiesa di San Michele", è un piccolo gioiello di straordinaria bellezza situato proprio ai piedi della rupe del Castello di Roccasecca, accessibile da Caprile.

Questo luogo sacro è suddiviso in due ambienti, e in passato, fino alla metà del secolo scorso, venivano sepolti coloro che morivano a causa di malattie infettive. La sua storia risale all'anno 991, quando fu ceduta da Grimoaido, giudice aquinate, all'abbazia di Montecassino, come citato nel "Chronicon Casinense" di Leone Ostiense.

Si ritiene che inizialmente la caverna fosse il rifugio di un eremita, e attorno all'anno mille fu trasformata in una struttura religiosa. La chiesa è nota per le sue opere pittoriche di grande valore artistico, che testimoniano la profonda devozione e la ricca storia di questo luogo. La Chiesa Rupestre di San Michele Arcangelo è un autentico tesoro storico e artistico, che cattura l'attenzione dei visitatori con la sua bellezza e la sua aura spirituale.

Modalità di Accesso

Si prega di contattare l'ente turistico del comune per ottenere dettagli sulle modalità di accesso al luogo. Siamo a vostra disposizione per assistervi.

descrizione immagine
descrizione immagine
descrizione immagine
descrizione immagine
descrizione immagine
descrizione immagine
descrizione immagine

Contatti

Comune di Roccasecca
Telefono

0776 56981

Email

comune.roccasecca@legalmail.it

Indirizzo

Via Roma

Luogo

Corso San Tommaso, 43, 03038, Roccasecca (FR)

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri